Salta il contenuto
Spedizioni gratuite per ordini superiori a 100€
Spedizioni gratuite per ordini superiori a 100€

Detentore dritto R31TG 3/8X16 Giacomini

€6,90

Detentore dritto R31TG 3/8X16 giacomini. Per adattatore a tubo di rame, plastica e persino multistrato. In ottone, resistente alle elevate temperature. Attacco 3/8M cappuccio in ABS e bocchettone autotenuta in EPDM con un campo di temperatura 5÷110 °C e pressione massima di esercizio 16 bar. Regola l’acqua, migliora la distribuzione del calore e facilita il riscaldamento del locale.


--


I radiatori sono degli impianti di riscaldamento ancora tra i più diffusi, oggi in particolare progettati e realizzati per rispondere alle esigenze non solo di risparmio e consumi, ma anche estetici. Unendo tecnologia e design unici, diventano apparecchi al passo con i tempi. Possono essere di dimensioni diverse oltre che di materiali differenti, come acciaio oppure alluminio. Installabili a parete o per terra, collegabili direttamente all’impianto di riscaldamento presente in casa. Si tratta di dispositivi molto pratici. Circuito ad acqua che si compone di tubi incassati nel muro, dove il fluido caldo passa dal generatore per raggiunge i termosifoni collocati nelle varie stanze. Semplici ed efficienti, essi per funzionare in maniera eccellente necessitano però di alcune importanti componenti che possono davvero fare la differenza nel raggiungimento di rendimenti elevati.

Come il detentore, considerato la valvola termosifone, che ha il compito di regolare l’acqua in uscita dal calorifero. Tecnicamente queste valvole facilitano la rimozione del termosifone e la loro manutenzione. Il detentore R31TG 3/8X16 Giacomini, cromato dritto, uno dei migliori in commercio. Perfetto per adattatore a tubo di rame, plastica e persino multistrato. Completamente in ottone, resistente alle elevate temperature, progettato e creato secondo le indicazioni UNI EN 12165 CW617N. Il detentore dritto, ha un attacco 3/8M cappuccio in ABS e bocchettone autotenuta in EPDM, con un campo di temperatura 5÷110 °C e pressione massima di esercizio 16 bar. Posto nella parte bassa del termosifone in uscita dal calorifero.

Il detentore serve dunque per chiudere o aprire il passaggio dell'acqua che va a finire nei radiatori, regolando l'afflusso del fluido caldo e riscaldare il termosifone in un certo modo. Elementi più prossimi al calorifero e le valvole collocate all’estremità. Veri e propri rubinetti, accessori che possono essere acquistati singolarmente, quindi è possibile sceglierne materiale, marca, in modo tale da optare per i componenti migliori al fine di raggiungere prestazioni e rendimenti elevati. Di particolare rilevanza perché consente di ridurre le vibrazioni, e soprattutto migliorare la distribuzione del calore, per un ambiente più confortevole e adeguato. Facilita il riscaldamento del locale, in base agli standard termici che si preferiscono.